GLOSSARIO SUL NOLEGGIO LUNGO TERMINE

Noleggio Semplice vi propone un glossario relativo al Noleggio a Lungo Termine

Sfrutta il nostro glossario sul Noleggio a Lungo Termine per approfondire le conoscenze sui modelli di auto, le tipologie e le caratteristiche delle varie assicurazioni, tutte le specifiche che Noleggio Semplice include nei contratti, per informarvi al meglio e scegliere l'offerta e l'auto più adatte alle vostre esigenze.
Per qualsiasi informazione non esitate a sfruttare il form presente nella sezione contatti: scriveteci per avere ulteriori delucidazioni sulle nostre proposte contrattuali o per conoscere il significato di altri termini che vi risultano poco chiari. Noleggio Semplice è costantemente a vostra disposizione.

  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • J
  • K
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • Q
  • R
  • S
  • T
  • U
  • V
  • W
  • X
  • Y
  • Z
L'auto elettrica è una vettura dotata di un motore elettrico ed utilizza fonti di energia alternative, il che reduce sensibilmente la dipendenza di queste dal petrolio. Sono maggiormente rispettose dell'ambiente e poco rumorose: sono dotate di batterie, la cui durata varia a seconda del modello. Esistono, oltre le auto elettriche pure, anche dei modelli definiti ibridi, più diffusi e convenienti.
Le vetture ibride prevedono un doppio sistema di propulsione che normalmente è composto dal motore elettrico e quello termico. Esistono tre tipologie di veicoli ibridi: l'ibrido parallelo, il più usato, dove entrambi i motori forniscono coppia alle ruote, l'ibrido serie, dove il motore termico non è collegato alle ruote, ed infine quello misto, caratterizzato da un doppio accoppiamento dei due.
L'anticipo è un contributo a fondo perduto da versare all'inizio del contratto e serve a diminuire l'importo della rata. Il deposito cauzionale è invece un esborso che è vincolato alla durata del contratto: è sostituito alla fine di questo qualora non dovessero esserci multe non pagate o eccedenze chilometriche rispetto quelle stabilite nel contratto stesso.
Il termine berlina fa riferimento ad una tipologia di vettura, dotata di un tetto fisso, di 4 o 5 porte e realizzata in tre configurazioni: la tre volumi, che fa riferimento alla berlina classica, dotata del vano motore, l'abitacolo ed il bagagliaio; la due volumi, dove il bagagliaio è raggiungibile dall'abitacolo; la due volumi e mezzo, nella quale il bagagliaio ha dimensioni ridotte rispetto la tre volumi.
Il bollo auto, definito anche tassa automobilistica o di possesso, è un tributo sulle auto e le moto possedute da versare alla regione di residenza. Gli importi dipendono dalla regione in cui si risiede: in linea di massima, questo si calcola in base alla classe di inquinamento ed alla potenza del veicolo.
Con crossover si intende la carrozzeria di una vettura non identificabile nei modelli tradizionali: questo termine nasce in virtù di un nuovo tipo di auto, prodotto recentemente, che ha le praticità e le qualità di diversi tipi di carrozzerie classiche.
Nella stipulazione del contratto di noleggio a lungo termine sono previsti dei chilometri massimi percorribili e, nel momento in cui sono superati, è previsto il pagamento di una franchigia chilometrica. Il costo è concordato nel contratto stesso.
L'imposta provinciale di trascrizione è una agevolazione fiscale applicata ai veicoli destinati al trasporto di cittadini portatori di handicap o invalidi, sia in caso di acquisto sia in caso di passaggio di proprietà. Per usufruirne, è necessario che la vettura sia intestata direttamente al disabile o ad un familiare che lo ha a carico.
La monovolume è una tipologia di vettura caratterizzata da una grande spaziosità dell'abitacolo, sia verticale che longitudinale.
Con il termine bifuel si intende quel motore caratterizzato dal doppio combustibile: questo infatti prevede che l'auto sia alimentata attraverso il sistema GPL/Benzina o il sistema metano/benzina. Il GPL ed il metano prevedono costi più bassi rispetto la benzina.
Con questo servizio hai incluso nel canone mensile previsto dal noleggio a lungo termine tutti gli interventi di manutenzione ordinaria, come le revisioni e le riparazioni atte a mantenere il veicolo in uno stato perfetto, e di manutenzione straordinaria, qualora dovesse verificarsi un guasto o un incidente.
Il pick up è una tipologia di autocarro: presente in tre versioni, con la cabina singola, allungata o doppia, si contraddistingue per la presenza di un cassone, collocato al posto del bagagliaio e non accessibile dall'abitacolo.
Con la permuta è data la possibilità al cliente di passare da un'auto di proprietà alla soluzione del noleggio a lungo termine. Viene infatti stabilito il valore di acquisto dell'auto e la cifra per la permuta viene solitamente versata all'inizio come anticipo per la stipulazione del contratto di noleggio.
La penale è una cifra da pagare in caso di recesso anticipato del contratto stabilito per il noleggio a lungo termine. Solitamente è prevista una penale nel momento in cui il contratto viene interrotto prima che siano trascorsi 12 mesi.
Il processo di revisione serve a controllare i veicoli ed a verificarne il livello di sicurezza, di inquinamento e di rumorosità, al fine di controllare che questi siano entro i limiti imposti dalla legge. La prima revisione è obbligatoria dopo 4 anni dall'immatricolazione del veicolo: successivamente, deve essere effettuata con scadenza biennale.
Il Noleggio a Lungo Termine con riscatto permette, alla fine del contratto di noleggio, di acquistare l'auto con una ripartizione dei costi che includono tutti i vantaggi del noleggio a lungo termine, come l'assistenza per la manutenzione e servizi come l'assicurazione.
Esiste una classificazione ufficiosa di auto in Europa, basata sulla dimensione o la tipologia di carrozzeria, che si realizza per lettere:

- segmento A fa riferimento alle auto piccole
- segmento B alle piccole utilitarie
- segmento C per le berline compatte
- segmento D per le berline dalle dimensioni medie
- segmento E per le grandi berline
- segmento F per le berline lussuose.
Chiamata anche familiare o giardinetta, la station wagon è una tipologia di carrozzeria, simile ad una berlina con il bagagliaio più esteso, unito all'abitacolo.
Con il termine suv si fa riferimento al veicolo utilitario sportivo: solitamente è una vettura alta, con quattro ruote motrici. Si distingue dal fuoristrada a causa della presenza del riduttore di velocità. Esiste anche la variante CUV, ovvero crossover suv, che indica una vettura con l'assetto rialzato simile ad una station wagon.
L'utilitaria indica una vettura dalle dimensioni essenziali. Esiste anche la versione super utilitaria, in inglese city car, più spaziosa e grande. Entrambi i termini si riferiscono ad auto particolarmente adatte all'utilizzo cittadino.