Jaguar I-PACE EV kWh 400 CV Auto AWD S: una degna rivale della Tesla

Jaguar I-Pace: La Tesla-fighter

Il famosissimo marchio britannico è generalmente conosciuto per le sue auto caratterizzate da grande potenza ed eleganza. Tuttavia, la I-Pace del giaguaro è degna di essere nominata come vero e proprio rivale della Tesla, un marchio la cui peculiarità è proprio quella della produzione di auto elettriche dalle prestazioni di alto livello. La I-Pace è stata addirittura nominata tra le auto più belle da guidare secondo Quattroruote.

Le più gettonate auto elettriche come la Nissan Leaf, la Renault Zoe o la BMW i3 sono ovviamente macchine di tutto rispetto e con tutte le carte in regola per essere definite valide. Ma con la I-Pace si passa ad un livello successivo, un livello che porta il marchio britannico ad essere paragonato a quello californiano della Tesla.

Infatti il tipo di impostazione, lo stile e le dimensioni sono le caratteristiche principali che rendono la I-Pace una degna Tesla Fighter. La nuova Jaguar non ha nulla da invidiare alle sorelle F-Pace e E-Pace, e il fatto che sia la prima vettura della casata britannica a non sfruttare l’utilizzo dei pistoni la rende ancora più unica.

Autonomia e design: un mix perfetto

L’autonomia garantita da una macchina elettrica è forse il fattore più rilevante nel momento dell’acquisto. Chi acquista questo tipo di veicoli infatti ha spesso paura di non riuscire a coprire certe distanze a causa della scarsa autonomia. Ma con l’I-Pace questo diventa soltanto un lontano ricordo.

Offrendo circa 480 km di autonomia, il nuovo modello del giaguaro consente infatti di poter viaggiare con spensieratezza e di poter coprire distanze ragguardevoli. La nuova batteria infatti riesce a regolare la temperatura per ottimizzare l’autonomia prima della partenza.

La questione si riduce quindi soltanto alla presenza o meno delle colonnine di ricarica, che in Italia sembrano aumentare sempre di più, soprattutto nella parte Nord della penisola. Da sottolineare infine che grazie alla tecnologia delle nuove batterie, l’I-Pace consente la carica all’80% in appena 40 minuti, tempo ideale per fare una sosta durante un viaggio e ricaricare il veicolo.  

Per quanto riguarda gli interni, invece, i nuovi designer sembrano aver voluto segnare un semplice stacco dal passato, piuttosto che una censura totale. Infatti non hanno esagerato troppo con forme futuristiche, ma hanno modificato dei piccoli dettagli che segnano la differenza e avvicinano ad un mondo nuovo e innovativo.

Scompare il classico scalino che attraversa la plancia, e scompaiono soprattutto i pulsanti degli alzacristalli in cima al pannello porta, segno tipico che ci si trovava all’interno del giaguaro. Adesso i pulsanti si trovano sul bracciolo, luogo decisamente più comodo e a portata di mano.

L’abitabilità è forse il punto saliente della nuova I-Pace. La mancanza di ingombri all’interno dell’abitacolo e la compattezza ottenuta grazie alla meccanica innovativa offrono decisamente più spazio ai conducenti e ai passeggeri. 

Un SUV che ruggisce

Da un’auto elettrica ci si aspettano sempre prestazioni discutibili, che non soddisferebbero i più appassionati di automobili, ma anche qui la casata britannica non si smentisce. Il suo motore da ben 172CV consente di raggiungere infatti i 200km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 in soli 4,8 secondi. Non male, non credi? Inoltre la coppia di 348NM darà quello scatto in più che rende piacevole e divertente la guida.

Solitamente, le auto elettriche per ovvi motivi perdono un po’ di carattere a causa della mancanza di interazione tra un motore a combustione e un cambio. Tuttavia, l’I-Pace ha il suo perché: il mix tra la qualità dello sterzo e le prestazioni del motore la rendono infatti una vettura che fa sentire il guidatore sicuro e nel pieno controllo della situazione. Soprattutto, la sensazione è quella di avere sotto i piedi un’auto che soddisfa le proprie richieste.

Per quanto riguarda le dimensioni l’auto è spaziosa negli interni, ma mostra il suo carattere anche vista da fuori. Con un passo di ben 299cm, una larghezza di 190cm e ben 468cm di lunghezza, per non dimenticare l’altezza di 156cm, il nuovo giaguaro non ha nulla da invidiare ai classici SUV che si vedono sul mercato. L’I-Pace risulta quindi tra le migliori soluzioni per mescolare elettrico a potenza, comodità ed eleganza.

La nostra offerta di Noleggio Lungo Termine Jaguar I-PACE

€ 937 i.e.€ 999 i.e.€ 1125 i.e.€ 1245 i.e.
48 mesi36 mesi48 mesi36 mesi
40000 Km30000 Km40000 Km30000 Km
Anticipo € 8000 i.e.Anticipo € 8000 i.e.Anticipo € 0 i.e.Anticipo € 0 i.e.
Vai all’offerta Jaguar I-PACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.