Tesla Model 3: un passo avanti verso il futuro automobilistico

Unicità e innovazione

La nuova Tesla Model 3 è una vettura progettata con l’obiettivo di rappresentare un passo avanti per il mondo dei veicoli elettrici. Il nuovo progetto di Elon Musk, CEO e product architect del marchio americano, sembra toccare livelli veramente alti e invidiati dalle altre case automobilistiche.

Basta sapere che il nuovo modello consente di usufruire di un’autonomia superiore ai 530 km garantiti dalla nuova tecnologia WLP, un numero veramente strabiliante se si pensa che in media le vetture dei competitors garantiscono di viaggiare senza pensieri per circa 200-400 km. 

Tuttavia, l’elemento decisivo che sembra caratterizzare il Model 3 di Tesla è la qualità della sicurezza. L’intera auto è realizzata sfruttando una struttura totalmente in metallo, combinato con alluminio e acciaio in modo da offrire la resistenza massima in tutti i punti del veicolo, anche in quelli che solitamente vengono trascurati.

Una prova schiacciante che dimostra la qualità eccellente dei materiali con cui è realizzata la vettura è che durante i vari crash-test l’auto è stata in grado di resistere a impatti quattro volte superiori alla sua massa anche con le versioni col tetto in vetro.

Questo significa che se l’auto dovesse sbattere con un veicolo, animale, ostacolo 4 volte più pesante, riuscirebbe a resistere e a non mettere a rischio la vita del conducente e l’integrità del veicolo stesso.

Interni e tecnologie all’avanguardia

Il nuovo Model 3 vanta di essere “costruito intorno al conducente”. Cosa significa?
Se si guarda attentamente la conformazione del tetto, il vetro parte dalla zona anteriore dell’auto per continuare ad estendersi fino alla zona posteriore, regalando ad ogni passeggero un senso di ariosità e la sensazione di essere avvolto dall’abitacolo stesso del veicolo.

Inoltre, lo smartphone è facilmente collegabile al sistema dell’automobile, è utilizzabile come chiave e consente l’accesso all’enorme monitor touchscreen da ben 15”, una grandezza che si avvicina quasi a quella dello schermo di un notebook.

A seguire, una vera chicca del nuovo modello americano è il pilota automatico. Utilizzare questa funzione offre davvero la sensazione di essere all’interno di un veicolo proveniente dal futuro creato apposta per dare un senso di sicurezza e di controllo della situazione.

L’auto è dotata di telecamere anteriori, posteriori e laterali che permettono di avere la massima visibilità da tutti gli angoli del veicolo e, grazie al radar automatico con un raggio di ben 160m, la vettura riconosce automaticamente ogni tipo di ostacolo presente nei dintorni.

La vera innovazione per quanto riguarda il pilota automatico è il sistema ad ultrasuoni. Dodici sensori infatti permettono di rilevare oggetti duri e morbidi con un’accuratezza raddoppiata rispetto alla versione precedente.

Prestazioni e dimensioni competitive

Le auto alimentate da motori elettrici sono spesso sottovalutate per quanto riguarda le performance, perché ovviamente non sfruttano la potenza di un classico motore a combustione. Ma la Tesla sembra non farsi alcun problema sotto questo punto di vista.

La nuova Model 3 possiede infatti caratteristiche che superano tranquillamente quelle di alcune vetture dotate di motori a carburante tradizionali. Basta sapere che il modello standard a trazione posteriore consente di raggiungere una velocità di punta di ben 225 km/h, accelerando da 0 a 100 in soli 5,6 secondi, sfruttando una potenza di ben 306 CV.

Per quanto riguarda la versione a trazione integrale, invece, le prestazioni raggiungono livelli davvero elevati: un’accelerazione da 0 a 100 in soli 3,2 secondi e una velocità massima di 261 km/h con un motore di quasi 500CV sono cifre che non sembrano provenire da un veicolo alimentato ad elettricità.

E non finisce qui: le dimensioni, oltre alle prestazioni, al design e agli allestimenti tecnologici che sembrano sbaragliare la concorrenza per quanto riguarda le vetture elettriche, non sono da sottovalutare. Un peso a vuoto di circa 1700kg per la versione standard, conferisce la sensazione di essere al volante di un’auto leggera e scattante, nonché spaziosa e confortevole.

Infatti, il suo passo di ben 288cm, unito alla lunghezza di 469 cm e la larghezza di 185 cm, offrono uno spazio non indifferente a conducente e passeggeri. Tutto questo viene mescolato all’altezza di appena 144 cm che rende la conformazione dell’auto decisamente sportiva e al contempo elegante. La casata americana sembra quindi staccarsi nettamente dai competitor, offrendo modelli sempre più all’avanguardia, sicuri, sportivi, ed eleganti

Noleggio a Lungo Termine Tesla Model 3: la nostra proposta

€ 529 i.e.€ 539 i.e.€ 679 i.e.€ 719 i.e.
48 mesi36 mesi48 mesi36 mesi
40000 Km30000 Km40000 Km30000 Km
Anticipo € 6000 i.e.Anticipo € 6000 i.e.Anticipo € 0 i.e.Anticipo € 0 i.e.
Vai all’offerta di Noleggio Lungo Termine Tesla Model 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *