Anche le donne sceglieranno il noleggio a lungo termine

In Italia, fino ad oggi, le donne hanno goduto di premi assicurativi più convenienti rispetto agli uomini, ma a causa di un provvedimento della Corte di Giustizia dell’Unione Europea i premi per le polizze assicurative di responsabilità civile non dovranno più tener conto del sesso dell’assicurato. 

Le Donne ed il Noleggio a Lungo Termine

La Commissione Europea, infatti, ha stabilito l’invalidità della deroga che permetteva ai Paesi Europei di applicare delle differenze di prezzi nelle assicurazioni in base al sesso. Si è quindi voluto eliminare qualsivoglia discriminazione fondata sull’appartenenza al genere maschile o femminile, decisamente in contrasto con il principio costituzionale di uguaglianza sancito dall’art. 3 della nostra Carta fondamentale.

Le compagnie assicurative dovranno quindi adeguare i premi assicurativi delle donne, equiparandoli a quelli degli uomini. Ci si attende, di conseguenza, un sostanziale aumento dei prezzi che renderà ancora più insostenibile la gestione dei propri veicoli da parte della “gentil specie”.

A causa di queste peggiorate condizioni, le società di noleggio a lungo termine stanno preparando delle offerte rivolte in modo specifico alle donne lavoratrici titolari di partita IVA. Il renting, infatti, si presta perfettamente all’utilizzo femminile, in quanto solleva le utilizzatrici da tutte quelle fastidiose incombenze relative alla cura ed alla manutenzione dell’autovettura, lasciando ad esse solo il piacere di stare al volante. Di seguito un’offerta di noleggio a lungo termine molto interessante ed adatta ad un pubblico femminile: Noleggio Fiat Panda .

Alessandro Borrelli

Fondatore di Noleggio Semplice, dopo la laurea in Giurisprudenza ed un Master in Analisi e Gestione del settore automotive, ha da subito iniziato ad occuparsi di automobili. Nel 2010 dopo molti anni di esperienza nel Noleggio a Lungo Termine e nella vendita di veicoli, ha deciso di investire le sue conoscenze in Noleggio Semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *