Auto premium solo col noleggio a lungo termine

A causa della stretta fiscale imposta dal governo Monti, le autovetture premium di grossa cilindrata hanno subito nel corso del 2012 un grosso calo delle immatricolazioni e di conseguenza una drammatica diminuzione del loro valore residuo. I proprietari di autovetture con cilindrata 3000 o superiore hanno quindi dovuto sopportare una grossa perdita economica del loro investimento in mobilità. Addirittura in molti si sono dovuti rivolgere ai mercati esteri per cercare di tamponare questo forte deprezzamento.

L’unica Soluzione è il Noleggio a Lungo Termine

Tutto ciò rafforza ancora di più la tesi portata avanti da Noleggio Semplice: l’unica forma di fruizione che può davvero tutelare gli utilizzatori è il noleggio a lungo termine. Specialmente nel caso di autovetture Premium con prezzi di listino superiori ai 30000,00 euro, il noleggio lungo termine permette di avere fin da subito una visione globale dell’investimento “autovettura”.

In questo momento storico poter quantificare precisamente l’impegno finanziario pluriennale della mobilità aziendale può diventare un vantaggio competitivo molto importante. Le aziende che avranno la lungimiranza di utilizzare il noleggio a lungo termine saranno sicuramente meglio preparate alle nuove sfide che bisognerà affrontare nel futuro sui mercati nazionali e internazionali. Noleggio Semplice è da sempre vicina alle aziende ed ai liberi professionisti che vogliono una maggior tutela per la propria mobilità.

Alessandro Borrelli

Fondatore di Noleggio Semplice, dopo la laurea in Giurisprudenza ed un Master in Analisi e Gestione del settore automotive, ha da subito iniziato ad occuparsi di automobili. Nel 2010 dopo molti anni di esperienza nel Noleggio a Lungo Termine e nella vendita di veicoli, ha deciso di investire le sue conoscenze in Noleggio Semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *